Feste tradizionali e popolari in Sri Lanka

Quando viaggiare in coincidenza con eventi speciali?

Ogni mese, senza eccezioni, ci sono alcuni eventi, feste tradizionali e popolari in Sri Lanka.

Per cominciare, ogni giorno di luna piena, chiamato Poya, è motivo di celebrazione sia per i buddisti che per gli indù.

In questo giorno folle di buddisti vestite in modo immacolato di bianco visitano i templi per orare e meditare.

Anche per gli indù, i giorni di luna piena sono sacri e fanno i loro riti accanto ad alberi, fiumi, campi da tè …

Basta camminare attraverso gli splendidi campi da tè in modo da poter vedere piccoli altari con Ganesh o un’altra divinità.

O forse un pezzo di stoffa delicatamente legato a un ramo di un albero.

Le diverse culture e religioni che coesistono armoniosamente in questo piccolo paese renderanno il tuo viaggio nell’antica Ceylon ancora più interessante e colorato.

Non solo abbiamo l’Esala Perahera a Kandy, ma ci sono anche altri eventi colorati in cui puoi partecipare attivamente con gli allegri Cingalesi, come il capodanno Aurudu o Anno nuovo Cingalese.

Di seguito elenchiamo per mesi le diverse feste tradizionali e popolari dello Sri Lanka:

Viaggiando a GENNAIO puoi incontrare …

La raccolta del riso, chiamata anche Thai Pongal.

Questo importante festival indù riempie di colore i villaggi tamil di tutto il paese.

Gli indù, esperti nella decorazione multicolore, guidano i loro mega carri allegorici per le strade di Nuwara Eliya, Bandarawella, Ella e altre enclavi tamil.

Vedrai come ballano e adorano i loro dei in questi spettacolari carri allegorici.

Thai Pongal in Sri Lanka

A Colombo si celebra anche Duruthu Perahera, che è, dopo Perahera di Kandy, il più grande festival buddista dello Sri Lanka.

Batterisit di Kandy in Esala Perahera

Se viaggi in Sri Lanka a FEBBRAIO vedrai …

Come tutti i tuk-tuk, motociclette, biciclette e automobili, indossano la bandiera dello Sri Lanka per celebrare il Giorno dell’Indipendenza il 4 febbraio.

In tutti i luoghi c’è festa e divertimento, concerti, fuochi d’artificio, ecc.

Bandiera dello Sri Lanka nel giorno dell'indipendenza

Inoltre, nella capitale si celebra anche la Navam Perahera, la quarta processione più importante.

Viaggiare a MARZO in Sri Lanka ti permetterà …

Scopri cosa fanno gli indù che celebrano il Maha Sivarathri durante la luna piena: un’intera notte di veglia per commemorare il matrimonio tra Siva e Parvarti

Sicuramente il mese più interessante per viaggiare in Sri Lanka è APRILE e ti diciamo perché:

Il 13 e 14 di questo mese viene celebrato il capodanno Cingalese.

I bambini sono in vacanza questo mese e famiglie e amici si riuniscono in case e hotel in tutto il paese.

Sia tamil che buddisti celebrano questo curioso evento che, per cercare una somiglianza, rappresenta per i Cingalesi quello che per noi sarebbe il periodo di Natale.

È molto divertente vedere come sono organizzate le città e i quartieri per creare giochi di comunità, a cui partecipano assolutamente tutti.

Adulti e bambini giocano per fare gare con sacchi di riso,  fanno piccoli giochi, ecc.

Una delle attività più divertenti è la competizione per premiare la persona che ride meglio e la persona che piange meglio.

Non puoi perdere nessuna di queste attività se vieni in Sri Lanka ad aprile!

Logicamente, vengono preparati i pasti tipici del momento, come kokis (riso fritto e latte di cocco), Kiribat (budino di riso), Mung Kavum e altri.

Preparati a incontrare il lato più affabile, ospitale e amichevole dei Cingalesi in questo momento speciale!

Aurudo in Sri Lanka

Se sei uno di quelli che sono mossi dal buddismo, non perdere l’occasione di venire in Sri Lanka a maggio perché …

Per due giorni il Vesak viene celebrato per commemorare la nascita, l’illuminazione e la morte del Buddha.

È un momento magico in cui tutte le case, i locali, le istituzioni, le scuole, i templi e qualsiasi edificio sono illuminati con molte lampade di tipo lanterna di carta.

A volte le strade e i templi sono anche illuminati con migliaia di lampade a olio.

È spettacolare! È un’immagine senza pari che non puoi cancellare dalla tua mente.

Sarà un ricordo che rimarrà impresso nella tua mente per sempre.

Vesak in Sri Lanka

Feste tradizionali e popolari in Sri Lanka

Quei viaggiatori che vengono in Sri Lanka a GIUGNO

avranno l’opportunità di sapere …

Vesak Posson ad Anuradhapura e Mihintale.

Tutti gli hotel sono adornati con la bandiera in queste località nel nord dello Sri Lanka.

Questa volta si celebra il giorno in cui Mahinda portò il buddismo nel paese.

Migliaia di buddisti affollano i templi locali.

È anche uno spettacolo che muove tutti i cuori.

Tra questi festival tradizionali e popolari in Sri Lanka, forse il più sorprendente dal punto di vista umano è il danssal.

Per i due Vesak, un tipo di bar sulla spiaggia chiamato “danssal” è organizzato nelle città, nelle strade e nei villaggi dello Sri Lanka, dove vengono offerti cibo e bevande gratuiti.

L’origine di questi bar sulla spiaggia è quella di nutrire e dare da bere ai pellegrini che si sono recati in templi remoti o lontani in questi mesi di maggio e giugno.

Oggi giovani e bambini dello Sri Lanka si organizzano per invitare chiunque venga (pellegrini o meno, non importa!) A caffè, tè, succo di frutta, biscotti dolci, riso con verdure, gelati e cibi tradizionali.

Grandi linee si formano nelle zone adibite per ricevere quella porzione di cibo o bevande.

La raccolta di questi agapes proviene da ciò che ciascuno dei residenti o uomini d’affari dell’area contribuisce, a seconda della capacità economica di ciascuno.

Tutti contribuiscono con un sacco di rupie, grandi o piccole, ma tutti vogliono donare soldi in modo che cibo e bevande gratuiti siano disponibili per tutti i cittadini.

È un grande gesto che definisce il carattere generoso, ospitale e affabile dei Cingalesi.

Servendo in un Dansal

Cosa vedere nello Sri Lanka a LUGLIO …

Bene, questo mese abbiamo due diversi eventi:

El Vel, celebrato dagli indù di Colombo e Jaffna.

Durante la luna piena di luglio, è assolutamente essenziale visitare la zona sacra del Kataragama.

Migliaia di devoti si riversano in questo luogo iconico per celebrare la vittoria del dio della guerra Skanda sui demoni.

Stai attento! Perché devi prepararti a vedere scene un po ‘masochiste, ma la folla di persone che visitano il posto è ancora impressionante.

Approfitta e vai in un safari nel Parco Nazionale di Yala per vedere l’elusivo leopardo.

Danza del pavone reale in Perahera

AGOSTO è il mese della processione ESALA PERAHERA.

Perahera diversi sono celebrati in molti luoghi, anche se il più importante è l’Esala Perahera a Kandy che nel 2024 sarà celebrato tra il 10 e il 20 agosto.

Puoi vedere circa 100 elefanti vestiti con splendidi costumi colorati e luci che passeggiano per le strade della città.

Ogni notte esce in processione la reliquia del Dente del Buddha accompagnata da questi elefanti, ballerini, musicisti, personalità …

È sicuramente l’evento culturale più importante in Asia dove gli hotel di Kandy registrano il tutto esaurito.

Allo stesso modo, l’effetto Perahera è evidente nell’arrivo di molti turisti stranieri sull’isola.

Quindi prenota il tuo viaggio con 8-9 mesi di anticipo per organizzare bene questo tema e le tue vacanze in Sri Lanka.

Acrobati del fuoco in Perahera

Abbiamo anche a Jaffna il Festival indù di Nallur.

È la festa più importante nel nord del paese in cui migliaia di devoti vanno in questo tempio molto interessante dove gli uomini OBBLIGATORIAMENTE si presentano con il petto scoperto.

Se vieni in OTTOBRE e NOVEMBRE nello Sri Lanka, puoi recarti al famoso Deepavali

Questo festival indù di luci e colori celebra il trionfo del bene sul male e il ritorno di Rama dall’esilio.

Cosa vedere a dicembre nel vecchio Ceylon?

Questo mese viene celebrato il Natale.

I bambini hanno anche vacanze e alberghi e treni sono affollati di locali.

Questa festa non ha la stessa incidenza dell’occidente, dal momento che i cattolici rappresentano solo l’8% della popolazione totale.

Inoltre, non troviamo consumismo come il resto del mondo.

Dove l’arrivo del Natale è più evidente è a Neoambo e Colombo, poiché è dove si trova la più grande concentrazione di cristiani.Natale in Colombo

Oltre a questa festa, abbiamo anche l’inizio della stagione del “Picco di Adamo“.

Da dicembre a marzo, i buddisti scalano questo picco, specialmente nelle notti di luna piena.

È molto curioso vedere le centinaia di bar vendendo tè e cibo per i pellegrini che scalano questa famosa vetta alle 2 o alle 3 del mattino.

Preparati una buona giacca, poiché le temperature scendono a 8-9 gradi.

L’alba da questo luogo emblematico, in cui l’impronta di Adamo o del Buddha, è uno spettacolo senza eguali.

Allo stesso modo, scendendo osserveremo i laghi che circondano le montagne, un’immagine assolutamente spettacolare.

La magia della luce e della nebbia a quell’ora del mattino lascia tutti senza parole, senza eccezioni.

Sri Pada in Sri Lanka

E infine, la luna piena di dicembre è anche festival tradizionale e popolare in Sri Lanka.

In particolare in Anuradhapura, dove si trova il sacro “Albero Bodhi”, il più antico piantato dalla mano dell’uomo.

Conta su un’agenzia locale come Sri Lanka Viaggi Eden con un ufficio a Kandy e Kurunegala per organizzare la tua prossima vacanza.

Siamo l’unica agenzia nel paese che serve in italiano dal cuore dell’isola.

Questo ci consente di avere informazioni di prima mano per organizzare il tuo viaggio in Sri Lanka in base ai festival tradizionali e popolari dello Sri Lanka in ogni momento.

Ti aiuteremo in ogni momento, poiché siamo sempre presenti sia fisicamente che virtualmente.

Non lo diciamo noi stessi. Leggi le opinioni dei nostri clienti sul nostro sito Web e nei forum di viaggio.

Feste tradizionali e popolari in Sri Lanka

È molto facile rispondere a questa domanda. Su tutte le nostre rotte in Sri Lanka abbiamo una visita speciale che ci distingue dalle altre agenzie di viaggio.

Crediamo fermamente nel fare un turismo equo e responsabile nello Sri Lanka. 

Per questo motivo, creiamo circuiti speciali in cui tu sei il protagonista e tutto ciò che facciamo per soddisfare i tuoi bisogni.

Siamo un’agenzia specializzata in Sri Lanka. 

Siamo qui nello Sri Lanka e qui mettiamo tutta la nostra energia affinché i viaggi allo Sri Lanka siano unici e irripetibili.

In cosa consistono i nostri circuiti dello Sri Lanka?

I nostri itinerari nello Sri Lanka sono progettati in modo da permetterti di conoscere questo paese durante le tue vacanze. 

Dal Triangolo Culturale e le montagne dal centro alla costa, senza dimenticare il magnifico Forte di Galle.

Se non sai cosa vedere in Sri Lanka, leggi i nostri circuiti classici.

Ora, se sei una persona irrequieta che ti piace scoprire, guarda nei nostri “itinerari eccezionali” per conoscere lo Sri Lanka al di fuori delle rotte convenzionali.

Lo Sri Lanka è infatti il luogo perfetto per i bambini e per le persone a cui piacciono gli animali e la natura. 

Questo paese è incredibilmente verde.

È impossibile non trovare mandrie di elefanti in safari o anche sulla stessa strada viaggiando.

È anche molto facile vedere leopardi, macachi e altri tipi di scimmie, scoiattoli giganti, sciacalli, ecc. eccetera

Inoltre, passeggiare con bambini e adulti attraverso il Giardino Botanico Peradeniya è una delizia. 

Insieme con gli alberi giganti e milioni di piante, troveremo anche scimmie e altri animali in questo immenso luogo.

Cosa consideriamo imprescindibile per conoscere lo Sri Lanka?

Se ti piacciono i monumenti, devi conoscere Anuradhapura, Polonnaruwa, Sigiriya, il Tempio d’oro di Dambulla e il Tempio del Dente in Kandy. 

Senza dimenticare altri meno importanti come Mihintale o i templi di Lankatilekka e Ambakke.

Se ti piace la natura, questo è il punto forte dello Sri Lanka. 

Non puoi perderti i safari nella riserva naturale di Yala, nel Minneriya National Park, nel Wilpattu National Park e nell’Uda Walawe. 

Oltre a Sinharaja e ai parchi marini di Pigeon Island National Park e Hikkaduwa.

Se ti piace il trekking o le escursioni puoi passeggiare nell’Horton National Park, a Haputale, a Nuwara Eliya, alle Knuckles e alle montagne del tè di Kandy.

Nel frattempo, coloro che amano le spiagge esotiche, piene di palme e alberi di cocco, offrono spiagge nell’ovest del paese come Bentota, Ambalangoda, Chilaw e Negambo. 

Puoi anche nuotare nell’Oceano Indiano nell’est del paese sulle spiagge di Trincomalee, Pasikudah, Nilaveli … 

Se ti piace fare surf puoi praticare a Arugam Bay, Weligama o Mirissa. 

E, naturalmente, abbiamo le spiagge del sud dello Sri Lanka come Tangalle, Unawatuna, Galle, Ahangama, ecc. eccetera

E se ti piacciono le città, abbiamo Jaffna, Galle Fort e Colombo dove puoi passeggiare e fare shopping tra i meravigliosi negozi e ristoranti.

In breve, abbiamo un paese con una grande varietà di climi, luoghi, culture, religioni, dove troveremo sempre sorridenti Cingalesi che ci aspettano a braccia aperte.

Venire allo Sri Lanka e non essere sorpreso è assolutamente impossibile.