Il picco di Adamo

Il picco di Adamo nello Sri Lanka, chiamato Adam’s Peak, è una montagna isolata a forma di cono che misura 2243 metri ed è circondata da foreste.

il-picco-di-adamo

La montagna sacra di Adam’s Peak o Sri Pada è forse una delle visite più controverse e belle che troverai durante il tuo viaggio in Sri Lanka.

Diciamo che è controverso perché tutte le religioni hanno un legame molto speciale con questa montagna sacra.

Più avanti spiegheremo il perché.

La sua fama deriva dalla roccia posta in cima che reca l’impronta di un piede sacro. 

l'impronta di Adamo

I buddisti affermano che sia l’impronta del Buddha. 

Per gli indù, quello di Shiva. I musulmani credono che sia la prova del passaggio di Adamo e i cristiani lo attribuiscono a San Tommaso, il primo apostolo dell’India. 

Questo picco è un luogo di pellegrinaggio da un millennio. 

Nell’epoca dei re di Polonnaruwa fecero costruire delle pause di riposo, gli ambalama, che continuano ad esistere, che attualmente svolgono la stessa funzione.

sri-lanka-adam-peak-alba

La salita alla cima del monte Sri Pada (2243), in se non presenta zone pericolose o difficili, si tratta semplicemente una sequela infinita di gradini con tanto di corrimano.

Si affronta nel cuore della notte, la durata della scarpinata va dalle due ore per persone molto allenate fino alle quattro per chi ha intenzione di prendersela con la giusta calma.

SRI LANKA VIAGGI EDEN, consiglia ai viaggiatori di non salire alla cima nelle notti di luna piena.

La concentrazione di pellegrini è tale che può richiedere fino a 3 volte di più di quanto richiederebbe in qualsiasi altra notte di luna non piena.

picco di adamo coperto dalle nuvole

Com’è la salita?

Si tratta di una salita di 7 km su gradini di cemento irregolari.

Questo rende la salita stessa non facile o piacevole.

È un po ‘duro a causa delle condizioni menzionate.

Ciononostante, vedremo come le persone abbastanza anziane o fisicamente disabili saliranno felici. Dicono già che “la fede muove le montagne”.

Mai meglio detto!

Durante tutto il percorso è presente un sistema di illuminazione quindi non occorrono torce o caschi da minatore. 

E’ impossibile perdersi perché la via è una e molto trafficata specialmente da autoctoni (i turisti non sono moltissimi) e ogni manciata di metri potrete trovare un piccolo punto ristoro dove comprare cibo, bevande calde e quant’altro.

alba dal Picco di Adamo

Il picco di Adamo

È molto facile rispondere a questa domanda. Su tutte le nostre rotte in Sri Lanka abbiamo una visita speciale che ci distingue dalle altre agenzie di viaggio.

Crediamo fermamente nel fare un turismo equo e responsabile nello Sri Lanka. 

Per questo motivo, creiamo circuiti speciali in cui tu sei il protagonista e tutto ciò che facciamo per soddisfare i tuoi bisogni.

Siamo un’agenzia specializzata in Sri Lanka. 

Siamo qui nello Sri Lanka e qui mettiamo tutta la nostra energia affinché i viaggi allo Sri Lanka siano unici e irripetibili.

In cosa consistono i nostri circuiti dello Sri Lanka?

I nostri itinerari nello Sri Lanka sono progettati in modo da permetterti di conoscere questo paese durante le tue vacanze. 

Dal Triangolo Culturale e le montagne dal centro alla costa, senza dimenticare il magnifico Forte di Galle.

Se non sai cosa vedere in Sri Lanka, leggi i nostri circuiti classici.

Ora, se sei una persona irrequieta che ti piace scoprire, guarda nei nostri “itinerari eccezionali” per conoscere lo Sri Lanka al di fuori delle rotte convenzionali.

Passaporto e visto

Lo Sri Lanka è infatti il luogo perfetto per i bambini e per le persone a cui piacciono gli animali e la natura. 

Questo paese è incredibilmente verde.

È impossibile non trovare mandrie di elefanti in safari o anche sulla stessa strada viaggiando.

È anche molto facile vedere leopardi, macachi e altri tipi di scimmie, scoiattoli giganti, sciacalli, ecc. eccetera

Inoltre, passeggiare con bambini e adulti attraverso il Giardino Botanico Peradeniya è una delizia. 

Insieme con gli alberi giganti e milioni di piante, troveremo anche scimmie e altri animali in questo immenso luogo.

Cosa consideriamo imprescindibile per conoscere lo Sri Lanka?

Se ti piacciono i monumenti, devi conoscere Anuradhapura, Polonnaruwa, Sigiriya, il Tempio d’oro di Dambulla e il Tempio del Dente in Kandy. 

Senza dimenticare altri meno importanti come Mihintale o i templi di Lankatilekka e Ambakke.

Se ti piace la natura, questo è il punto forte dello Sri Lanka. 

Non puoi perderti i safari nella riserva naturale di Yala, nel Minneriya National Park, nel Wilpattu National Park e nell’Uda Walawe. 

Oltre a Sinharaja e ai parchi marini di Pigeon Island National Park e Hikkaduwa.

Se ti piace il trekking o le escursioni puoi passeggiare nell’Horton National Park, a Haputale, a Nuwara Eliya, alle Knuckles e alle montagne del tè di Kandy.

Passaporto e visto

Lo Sri Lanka rimane la destinazione turistica scelta dalla Lonely Planet 2019.
Vedi
https://www.lonelyplanet.es/blog/best-in-travel-2019-los-10-mejores-paises.

Questo è qualcosa che conferma anche le persone che viaggiano con noi in Sri Lanka.

Tutti sono commenti positivi sul vecchio Ceylon. Ci parlano sempre della grande sicurezza che provano, dell’ospitalità della loro gente e della loro incredibile natura.

Non solo il Lonely Planet, lo disse anche Marco Polo scrivendo “lo Sri Lanka è probabilmente il paese più bello del mondo”.

Passaporto e visto