La rotta del tè in Sri Lanka

La rotta del tè

Oltre ai templi e all’architettura che incontriamo nello Sri Lanka, una delle attrazioni principali è la rotta del tè, dove viene prodotto uno dei migliori tè del mondo.

La rotta del tè, tra le piantagioni

Tè di Ceylon

Lo Sri Lanka è uno dei principali produttori ed esportatori di tè nel mondo.

Questo perché riunisce molti dei requisiti della sua coltivazione. Specialmente, durante il XIX e il XX secolo, l’economia dell’isola era basata sulla produzione e l’esportazione di diversi prodotti.

Come la cannella, gomma e tè, quest’ultimo, con il marchio registrato come tè Ceylon.

Le condizioni per la pianta del tè sono: un clima tropicale o subtropicale, pioggia e altitudine.

Molte piantagioni sono a più di 1500 metri, causando una crescita più lenta, ma con foglie dal sapore più intenso.

piantagioni del te

Campi del tè

Dalle piantagioni alla tazza

Osservando le piantagioni del tè si notano le raccoglitrici delle foglie indossando colori vivaci, questo per la loro provenienza Tamil, che alcune generazioni fa venivano dall’India.

Sono incaricati di raccogliere le prime tre foglie della pianta e metterle in un cestino che portano sulle loro spalle.

raccoglitrici nelle piantagioni del tè

Raccoglitrici delle foglie del tè

Le foglie vengono poi portate in fabbrica per rimuovere l’umidità e fermentare.

Sono anche fatte passare attraverso un cilindro per catalizzare e una camera di cottura per prevenire altre reazioni chimiche.

Treno

Per arrivare a Ella, una delle migliori opzioni è, senza dubbio, il treno che collega questa città con Kandy(leggi il nostro articolo:

Il tour dura circa sette ore, ma può anche essere più breve se vai direttamente in una delle stazioni, come Nuwara Eliya. Il treno ci permetterà di entrare nella rotta del tè in un modo molto autentico.

treno a ella

Viaggia in treno in Sri Lanka

I treni sono quelli che sono stati utilizzati al momento in cui lo Sri Lanka era una colonia inglese, hanno costruito la rete ferroviaria per essere in grado di trasportare meglio il tè.

rete ferroviaria sri lanka

Mappa delle tratte ferroviarie dello Sri Lanka

La rotta del tè

Adam’s Peak

L’Adam’s Peak o Sri è una montagna di 2243 metri di altitudine e 5200 gradini. È anche un luogo di pellegrinaggio per buddisti, indù, musulmani e cristiani.

Il motivo è che, in cima, c’è una roccia a forma di impronta. Alcuni dicono che è l’impronta di Adamo, altri di Shiva, di Buda o di Santo Tomás.

Il percorso dura circa 3 o 4 ore e di solito inizia alla mezzanotte per raggiungere la cima all’alba. 

Nella sommità troviamo il  tempio in onore a Buddha ed una magnifica alba.

.adams peak

Sommità di Adam’s Peak

Nuwara Eliya

Nuwara Eliya è la città più alta dello Sri Lanka con 1868 metri. I coloni inglesi vivevano in questa parte dell’isola, dove lasciarono una traccia ancora molto presente.

Le sue case sono caratterizzate da mattoni rossi, edifici elisabettiani come il Grand Hotel e Saint Andrew’s Hotel, così come il Victoria Park e l’ippodromo.

Altre attrazioni turistiche sono il birrificio, il lago artificiale Gregory e la vecchia fabbrica del tè.

nuwara eliya

Hill Club, Nuwara Eliya

Ella

In Ella sono possibili escursioni come:

Mini Adams Peak, l’escursione più vicina e più semplice.
Ella Rock, dove puoi vedere magnifiche viste panoramiche, anche se è un viaggio un po ‘più complicato e ci vogliono circa 4 ore in totale.
Nine Arch Bridge, tra Ella e Demodara
Le cascate come la di Ravana e Ella Wala Falls.

panorama montagnoso

Vista dal Mini Adam’s Peak

Sicuramente, questa zona, quella delle Highlands(terre alte) con la Rotta del Tè, 

sono essenziali nella visita allo Sri Lanka.

Per la bellezza dei paesaggi e dei contrasti rispetto alle altre zone del paese.

panorama delle terre alte

The Highlands

La rotta del tè in Sri Lanka


È molto facile rispondere a questa domanda. Su tutte le nostre rotte in Sri Lanka abbiamo una visita speciale che ci distingue dalle altre agenzie di viaggio.

Crediamo fermamente nel fare un turismo equo e responsabile nello Sri Lanka. 

Per questo motivo, creiamo circuiti speciali in cui tu sei il protagonista e tutto ciò che facciamo per soddisfare i tuoi bisogni.

Siamo un’agenzia specializzata in Sri Lanka. 

Siamo qui nello Sri Lanka e qui mettiamo tutta la nostra energia affinché i viaggi allo Sri Lanka siano unici e irripetibili.

In cosa consistono i nostri circuiti dello Sri Lanka?

I nostri itinerari nello Sri Lanka sono progettati in modo da permetterti di conoscere questo paese durante le tue vacanze. 

Dal Triangolo Culturale e le montagne dal centro alla costa, senza dimenticare il magnifico Forte di Galle.

Se non sai cosa vedere in Sri Lanka, leggi i nostri circuiti classici.

Ora, se sei una persona irrequieta che ti piace scoprire, guarda nei nostri “itinerari eccezionali” per conoscere lo Sri Lanka al di fuori delle rotte convenzionali.

Lo Sri Lanka è infatti il luogo perfetto per i bambini e per le persone a cui piacciono gli animali e la natura. 

Questo paese è incredibilmente verde.

È impossibile non trovare mandrie di elefanti in safari o anche sulla stessa strada viaggiando.

È anche molto facile vedere leopardi, macachi e altri tipi di scimmie, scoiattoli giganti, sciacalli, ecc. eccetera

Inoltre, passeggiare con bambini e adulti attraverso il Giardino Botanico Peradeniya è una delizia. 

Insieme con gli alberi giganti e milioni di piante, troveremo anche scimmie e altri animali in questo immenso luogo.

Cosa consideriamo imprescindibile per conoscere lo Sri Lanka?

Se ti piacciono i monumenti, devi conoscere Anuradhapura, Polonnaruwa, Sigiriya, il Tempio d’oro di Dambulla e il Tempio del Dente in Kandy. 

Senza dimenticare altri meno importanti come Mihintale o i templi di Lankatilekka e Ambakke.

Se ti piace la natura, questo è il punto forte dello Sri Lanka. 

Non puoi perderti i safari nella riserva naturale di Yala, nel Minneriya National Park, nel Wilpattu National Park e nell’Uda Walawe. 

Oltre a Sinharaja e ai parchi marini di Pigeon Island National Park e Hikkaduwa.

Se ti piace il trekking o le escursioni puoi passeggiare nell’Horton National Park, a Haputale, a Nuwara Eliya, alle Knuckles e alle montagne del tè di Kandy.

Nel frattempo, coloro che amano le spiagge esotiche, piene di palme e alberi di cocco, offrono spiagge nell’ovest del paese come Bentota, Ambalangoda, Chilaw e Negambo. 

Puoi anche nuotare nell’Oceano Indiano nell’est del paese sulle spiagge di Trincomalee, Pasikudah, Nilaveli … 

Se ti piace fare surf puoi praticare a Arugam Bay, Weligama o Mirissa. 

E, naturalmente, abbiamo le spiagge del sud dello Sri Lanka come Tangalle, Unawatuna, Galle, Ahangama, ecc. eccetera

E se ti piacciono le città, abbiamo Jaffna, Galle Fort e Colombo dove puoi passeggiare e fare shopping tra i meravigliosi negozi e ristoranti.

In breve, abbiamo un paese con una grande varietà di climi, luoghi, culture, religioni, dove troveremo sempre sorridenti Cingalesi che ci aspettano a braccia aperte.

Venire allo Sri Lanka e non essere sorpreso è assolutamente impossibile.

La rotta del tè in Sri Lanka