Buduruwagala

Buduruwagala è un antico tempio buddista scavato nella roccia del X secolo,

dove troveremo 7 statue di Buddha e suoi aspiranti scolpiti in bassorilievo nella roccia.

Si trova a circa 5 km da Wellawaya sulla strada Thanamalwila.

Il nome Buduruwagala significa “la roccia con la statua del Buddha”.

Sette figure sono scolpite in questa roccia con un’enorme statua di Buddha in piedi di 16 metri il più alto dell’isola.

monaci-in-Buduruwagala

Porta ancora tracce nella sua veste del suo stucco originale e una lunga striscia arancione che ci suggerisce i colori vivaci di un tempo.

Questa statua del Buddha si trova nel centro di due raggruppamenti di tre figure su ogni lato.

Scolpito con la mano destra alzata e con le dita nella postura di gentilezza e libertà dalla paura, il gesto di Abhaya Mudra.

Buduruwagala

Sebbene non vi siano informazioni documentate su questo sito nelle antiche scritture, diversi storici hanno datato queste statue dal sesto secolo alla fine del periodo di Anuradhapura. (tra l’8° e il 10 ° secolo).

Nel gruppo delle tre sculture di destra, la figura centrale del Buddha conserva ancora gran parte della sua finitura bianca.

Questo è il Bodhisattva Avalokitesvara che, nella mitologia buddista concedendo soccorso gli indifesi ed è stato nominato Dio Natha durante il Periodo di Kotte.

Nella parte inferiore della figura reca una veste e ornamenti mentre al centro della corona è rappresentata una figura del Buddha in meditazione.

Buduruwagala-1

La figura femminile alla sua sinistra, in basso rilievo è Aryathara (Tara Devi), che le credenze popolari le attibuivano il potere di impedire terremoti, inondazioni, epidemie e altre calamità.

Buduruwagala

Alla destra di Avalokitesvara troviamo il principe Sudhana che rappresenta la capacità di guidare il giovane sul sentiero giusto di buona condotta.

Nel gruppo di tre sculture alla sinistra del Buddha La figura centrale è il Maithri Bodhisathva, cioè il quinto Buddha.

La figura ha una corona, ornamenti e un accappatoio.

Alla sua sinistra si trova la figura di Vajrapani (Dio Sakra) che in mano ha il simbolo del fulmine tibetano a forma di clessidra, il Dorje, in quarzo.

Il bassorilievo di destra del Bodhisathva rappresenta forse Sahampath Brahma, di cui solo la parte superiore del corpo è stata realizzata.

L’intera roccia scolpita, assomiglia ad un elefante in ginocchio con la testa china.

Buduruwagala è una località ancora non molto conosciuta dalle rotte turistiche convenzionali.

 Vi assicuro che una volta arrivati nella zona in mezzo a laghetti di ninfee pieno di uccelli e splendide farfalle, vi sentirete come d’incanto assaliti da un senso di pace.

Buduruwagala

È molto facile rispondere a questa domanda. Su tutte le nostre rotte in Sri Lanka abbiamo una visita speciale che ci distingue dalle altre agenzie di viaggio.

Crediamo fermamente nel fare un turismo equo e responsabile nello Sri Lanka. 

Per questo motivo, creiamo circuiti speciali in cui tu sei il protagonista e tutto ciò che facciamo per soddisfare i tuoi bisogni.

Siamo un’agenzia specializzata in Sri Lanka. 

Siamo qui nello Sri Lanka e qui mettiamo tutta la nostra energia affinché i viaggi allo Sri Lanka siano unici e irripetibili.

In cosa consistono i nostri circuiti dello Sri Lanka?

I nostri itinerari nello Sri Lanka sono progettati in modo da permetterti di conoscere questo paese durante le tue vacanze. 

Dal Triangolo Culturale e le montagne dal centro alla costa, senza dimenticare il magnifico Forte di Galle.

Se non sai cosa vedere in Sri Lanka, leggi i nostri circuiti classici.

Ora, se sei una persona irrequieta che ti piace scoprire, guarda nei nostri “itinerari eccezionali” per conoscere lo Sri Lanka al di fuori delle rotte convenzionali.

Passaporto e visto

Lo Sri Lanka è infatti il luogo perfetto per i bambini e per le persone a cui piacciono gli animali e la natura. 

Questo paese è incredibilmente verde.

È impossibile non trovare mandrie di elefanti in safari o anche sulla stessa strada viaggiando.

È anche molto facile vedere leopardi, macachi e altri tipi di scimmie, scoiattoli giganti, sciacalli, ecc. eccetera

Inoltre, passeggiare con bambini e adulti attraverso il Giardino Botanico Peradeniya è una delizia. 

Insieme con gli alberi giganti e milioni di piante, troveremo anche scimmie e altri animali in questo immenso luogo.

Cosa consideriamo imprescindibile per conoscere lo Sri Lanka?

Se ti piacciono i monumenti, devi conoscere Anuradhapura, Polonnaruwa, Sigiriya, il Tempio d’oro di Dambulla e il Tempio del Dente in Kandy. 

Senza dimenticare altri meno importanti come Mihintale o i templi di Lankatilekka e Ambakke.

Se ti piace la natura, questo è il punto forte dello Sri Lanka. 

Non puoi perderti i safari nella riserva naturale di Yala, nel Minneriya National Park, nel Wilpattu National Park e nell’Uda Walawe. 

Oltre a Sinharaja e ai parchi marini di Pigeon Island National Park e Hikkaduwa.

Se ti piace il trekking o le escursioni puoi passeggiare nell’Horton National Park, a Haputale, a Nuwara Eliya, alle Knuckles e alle montagne del tè di Kandy.

Passaporto e visto

Lo Sri Lanka rimane la destinazione turistica scelta dalla Lonely Planet 2019.
Vedi
https://www.lonelyplanet.es/blog/best-in-travel-2019-los-10-mejores-paises.

Questo è qualcosa che conferma anche le persone che viaggiano con noi in Sri Lanka.

Tutti sono commenti positivi sul vecchio Ceylon. Ci parlano sempre della grande sicurezza che provano, dell’ospitalità della loro gente e della loro incredibile natura.

Non solo il Lonely Planet, lo disse anche Marco Polo scrivendo “lo Sri Lanka è probabilmente il paese più bello del mondo”.

Passaporto e visto