Trekking e Monumenti sri lanka viaggi eden

Trekking e Monumenti

Trekking e Monumenti in 14 giorni in Sri Lanka

Trekking e Monumenti in 14 giorni

  1º giorno. Aereoporto –  Kurunegala – Habarana (Trasferimento 4 ore)

  2º giorno.Habarana – Polonnaruwa– Habarana (Trasferimento 1 ora)

  3º giorno. Sigiriya – Parco Nazionale Minneriya (Trasferimento 30 min.)

  4º giorno. Habarana: Trekking

  5º giorno. Habarana – Tempio d’ore di Dambulla – Trekking Matale –  Giardino delle Spezie – Kandy

  6º giorno. Kandy – Tempio del Dente – Visita alla cittá – Dimostrazione culinaria

  7º giorno. Kandy: Hantana Trekking

  8º giorno. Kandy – Giardino Botanico Peradeniya – Trekking Cascate di Rambota – Fabbrica del the – Nuwara Eliya

  9º giorno. Nuwara Eliya  – Trekking: Parco Nazionale Horton Plains – Nuwara Eliya 

10º giorno. Nuwara Eliya –  Treno della montagna del the – Ella: Trekking

11º giorno. Trekking montagna di Haputale: 1º Giorno – rifugio

12º giorno. Trekking montagna di Haputale: 2º Giorno – Tissa

13º giorno  Safari Parco Nazionale di Yala

14ºgiorno.  Yala – Galle – Aeroporto

1º Giorno
Aereoporto – Kurunegala

Ricevimento  nell’aeroporto internazionale Bandaranaike dal nostro rappresentante e trasferimento ad Habarana.

Fermata in Kurunegala per un passeggio intorno al lago e  bere una bibita rinfrescante.

Pomeriggio libero.

Alloggio in Habarana.

2º Giorno
Habarana – Polonnaruwa – Habarana (Trasferimento 1 ora)

Prima colazione in hotel. Trasferimento per l’antica città di Polonnaruwa.

Visita a Polonnaruwa passeggiata (circa 4 ore).

Polonnaruwa (s. XI-XIII). Fondata nel X secolo dC, Polonnaruwa fu la seconda capitale dello Sri Lanka e rimase attiva fino agli inizi del XIII secolo. Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, questa città conserva i resti di alcuni edifici e templi dell’epoca. Si distinguono per la loro bellezza e la grandezza le statue di Buddha e il re Parakrama scolpiti  nella roccia.Interessante la visitare all’Universitá di Alahana Pirivena.

Nella chiamata era di Polonnaruwa” fiorirono l’agricoltura, il commercio, l’istruzione e la salute e di conseguenza, si ritiene quest’epoca fosse quella di maggior splendore nella storia di questo paese. Trasferimento a Habarana.

Alloggio a Habarana

3º Giorno
Siguiriya – Parco Nazionale di Minneriya (Trasferimento 30 min)

Prima colazione in hotel. In mattinata visita alla roccia di Sigiriya.

Fortezza di Sigiriya è una roccia di forma sostanzialmente rettangolare a 360 metri sul livello del mare al suo apice  sorgono le rovine di un antico complesso nobile ed è considerato una delle 8 meraviglie del mondo antico.

Questa opera del re Kassapa risale al V secolo D.C.e nasconde una storia di tradimento e vendetta. Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, Sigiriya è una delle maggiori attrazioni turistiche in Sri Lanka. Visita al museo delle gemme. Lo Sri Lanka ha una lunga tradizione di produzione di gemme. In questo paese vengono estratti rubini, zaffiri, ametiste, granati. Nel pomeriggio faremo un safari nel parco nazionale di Minneriya, famosa per i grandi branchi di elefanti che lo abitano. tutti si meravigliano nel vedere così tanti elefanti insieme.

Alloggio in Habarana.

4º Giorno
Habarana: Trekking

Dopo la colazione partiremo per un Trekking in Habarana (circa 4 ore). Attraverseremo villaggi circondati di 

natura, un lago, campi di riso e coltivazioni locali…

Alloggio a Habarana

5º Giorno
Habarana – Tempio di Oro di Dambulla – Trekking Matale – Giardino delle spezie – Kandy

Dopo la colazione nella mattinata visiteremo il Tempio d’Oro di Dambulla

(I s.d.C.).

Il Tempio d’Oro di Dambullaconsiste in una grande grotta con differenti ambienti convertiti in tempi. Nel suo interiore si possono ammirare 153 statue di Buddha, alcune statue dei Re srilankesi e alcune divinità indù, inoltre i murali che coprono la totalità delle pareti e soffitti della grotta.

La storia di Dambulla rimonta all’anno I a.C. ed ebbe il suo maggiore splendore nel secolo XII. Tuttora il tempio continua attivo, avremo l’opportunità di osservare ai buddisti srilankesi offrendo fiori, incensi e lampade ad olio.

Poi faremo un Trekking in Matale attraversando un villaggio circondato da campi di pepe e riso.

Poi marceremo attraverso una strada che è circondata da una natura incontaminata e di culture di anacardi, pepe, cacao, caffè e gomma naturale. Finalmente arriveremo ad un fiume con possibilità di fare il bagno.

Dopo il pranzo visiteremo un giardino delle spezie con  tutti i suoi segreti. In questa visita avremo l’opportunità di vedere le piante e gli alberi dai quali vengono raccolte le diverse spezie e conoscere i loro usi in cucina e nella medicina ayurvedica. In particolare conosceremo vaniglia, cacao, cardamomo, pepe, zenzero, citronella, la noce moscata.

Trasferimento a Kandy dove alloggeremo.

6º Giorno
Kandy – Tempio del Dente – visita alla cittá – Dimostrazione culinaria

Prima colazione in hotel. dopo visiteremo lo Sri Dalada Maligawa o Tempio del Dente di Buddha..

In questo luogo sacro troviamo la reliquia del dente del Buddha. Sin dai tempi antichi, questo cimelio ha svolto un ruolo importante nella vita dello Sri Lanka, in quanto si credeva  che chi lo possedeva aveva il potere. Di nuovo verificheremo  come i buddisti dello Sri Lanka si riuniscono in questo tempio con  fiori e  offerte per adorare Buddha.Il resto della mattinata lo passeremo passeggiando per la cittá, per il lago e visiteremo il tipico mercato. Nel pomeriggio assisteremo ad una dimostrazione culinaria con cena inclusa.

Alloggio in Kandy.

7º Giorno
Kandy – Hantana Trekking

Prima colazione in Hotel.

Trekking in Hantana (circa 5 ore): faremo una camminata per le montagne che circondano il sud della cittá di Kandy. In cingalese Hantana significa sette picchi e noi saliremo ad uno.

Alloggio in Kandy.

8º Giorno
Kandy – Giardino Botanico di Peradeniya – Trekking cascate di Ramboda – fabbrica del the – Nuwara Eliya

Dopo la colazione visiteremo il Giardino Botanico di Peradeniya.

Il giardino Botanico di  Peradeniya o chiamato anche Giardino Reale ha le sue origini nel XIV secolo. Questa vasta distesa di alberi e piante è uno dei migliori siti del viaggio in Sri Lanka. Ammireremo gli alberi secolari e le palme con le più strane forme , le piante ayurvediche e la famosa collezione di orchidee. Questa vasta area di 60 ettari è un luogo di relax e di svago per i Srilankesi dove vengono a passeggiare e trascorrere la giornata con la famiglia, fidanzati o amici.

Nel cammino per la stazione di montagna di Nuwara Eliya(1.868 mt), osserveremo le vaste piantagioni di the. Poi partiremo per un corto trekking, raggiungendo le cascate di Ramboda(circa 1 ora, pendenza 100 mt).A continuazione visita alla fabbrica del the, per osservare come si elabora il miglior the del mondo.

Trasferimento a Nuwara Eliya. Pomeriggio libero.

Alloggio in Nuwara Eliya.

9º Giorno
Nuwara Eliya – Trekking: Parco Nazionale di Horton Plains – Nuwara Eliya

Uscita dall’hotel alle 5 del mattino. Prima colazione con pick-nic al “ precipizio della fine del mondo”.

L’intera giornata é dedicata al trekking nel Parco Nazionale di Horton Plains.

Questo parco naturale é formato da una grande pianura coperta di prati e foresta pluviale.È una zona molto ricca di biodiversitá, dove con un po’ di fortuna potremo imbatterci con il cervo Sambar, il gallo della giungla e l’uccello dall’occhio bianco, questi ultimi due sono endemici dello Sri Lanka.La visita al parco é una camminata di un percorso di circa 9 km.(circa 3,5/4 ore), dove si puo’ ammirare il famoso precipizio della fine del mondo e le cascate Baker.

Alloggio in Nuwara Eliya.

10º Giorno
Nuwara Eliya – Treno della montagna del the – Ella: Trekking

Prima colazione in hotel.

Viaggio in treno dalla stazione di Nanu Oya in Nuwara Eliya a Ella. Più di 3 ore di strada tortuosa attraverso le montagne di the e foresta.

Dopo il pranzo nel villaggio di Ella faremo un piccolo trekking per il piccolo Adams Peak e contempleremo l’incredibile vista (circa 1 ora).

Alloggio in Bandarawela.

11º Giorno
Trekking montagna di Haputale: 1º Giorno Trekking – rifugio

Dopo la colazione ci trasferiremo ad Haputale per iniziare un trekking di 2 giorni.

Il primo giorno cominceremo alle 7 del mattino e sará tra le montagne del the, boschi di pino e tropicali, arrivando al rifugio di montagna nel pomeriggio. Distanza totale 14 km. dislivello 600 mt.

cena nel rifugio.

Alloggio nel rifugio di montagna.

12º Giorno
Trekking montagna di Haputale: 2º Giorno trekking – Tissa

Colazione nel rifugio.

Inizio del trekking alle 7:30. Nel cammino visiteremo le cascate piú alte dello Sri Lanka(263 mt.).

Possibilitá di bagnarsi in una cascata. . Distanza totale 14 km. dislivello 600 mt.

cena a base di riso e curry in una casa a fianco della cascata.

13º Giorno
Safari nel Parco Nazionale di Yala

Colazione nell’hotel, mattinata libera.

Nel pomeriggio partiremo per il safari. Il Parco Nazionale di Yala é la riserva naturale piú visitata del paeseed é la seconda in estensione. Si possono osservare cervi, pellicani, cinghiali, coccodrilli, gazze, bufali selvatici, martin pescatori, elefanti, pavoni reali ed orsi, con un po’ di fortuna anche l’inafferrabile leopardo.

Alloggio in Tissa.

14º Giorno
Yala – Galle – Aereoporto

Colazione nell’hotel, trasferimento al Forte di Galle. Galle é la terza cittá in ordine di importanza dopo Colombo e Kandy.

Fu cittá portoghesenel secolo XVI e olandese nel XVIII, momento di massimo apogeo; anche gli inglesi la abitarono nel secolo XIX e XX. Tutti questi colonizzatori lasciarono la loro impronta, motivo per la quale é stata dichiarata  Patrimonio dell’Umanitá dall’Unesco.

Il forte di Galle é il centro storico coloniale meglio conservato del paese, nella quale convivono in perfetta armonia buddisti, mussulmani, cattolici e hindú.É un piacere perdersi per le sue ombreggiate vie e piazze coloniali.

Trasferimento all’aereoporto.

NEL PREZZO SI INCLUDE :

  • Sistemazione e colazione negli hotel indicati.
  • Trasporto privato con autista/accompagnante con conoscenza dell’italiano in base alla disponibilità. In caso contrario, parlante inglese.
  • Servizio di ricevimento e accompagnamento in aeroporto all’arrivo e alla partenza del paese
  • Gli ingressi ai monumenti e ai templi dell’itinerario.

NEL PREZZO SONO ESCLUSE :

  • Le bibite, pranzi e cene.
  • Le escursioni o attività opzionali.
  • Le visite non contemplate nella rotta.
  • Le mance.
  • Il volo internazionale
  • Le spese del Visa d’entrata in Sri Lanka (35$)

Potrebbe anche interessarti...

Chiudi il menu