speciale-luna-di-miele-2019/20

Speciale luna di miele in Sri Lanka

Il viaggio della tua vita nell’isola piú bella del mondo         

Sogni un viaggio di nozze in una località esotica?

Ci pensiamo noi di Sri Lanka Viaggi Eden.

Noi ci occuperemo degli spostamenti interni, delle strutture e delle escursioni, lasciandoti libero di rilassarti e di goderti il tanto meritato riposo!

La Luna di miele è probabilmente il viaggio più importante della vostra vita.

Per questo motivo abbiamo creato per voi, sposi novelli, un viaggio indimenticabile dove passerete momenti piacevoli e rilassanti in alcuni templi, di molta  natura e  vita animale con un paio di giorni di mare.

Vi assicuriamo che questo viaggio vi lascerà il miglior ricordo che si può avere dell’isola di Ceylon.

Luna di miele in Sri Lanka – 11 giorni

1º Giorno.  Aeroporto –  Kurunegala – Sigiriya

2º Giorno.  Sigiriya – Polonnaruwa – Minneriya – Sigiriya

3º Giorno.  Sigiriya – Sigiriya Rock – Tempio d’oro di Dambulla – Sigiriya

4º Giorno.  Giardino delle Spezie – Kandy: Tempio del Dente e città

5º Giorno.  Kandy  – Santuario di Udawattakele  – Giardino botanico Peradeniya

6º Giorno.  Kandy  – Cascate di Ramboda – Fabbrica del the  – Treno Nuwara Eliya per Ella

7º Giorno.  Ella: escursioni

8º Giorno.  Ella – Yala: Safari 

9º Giorno   Yala  – Forte di Galle – Unawatuna

10º Giorno.  Unawatuna – Balpitiya: Safari Madu Ganga – Unawatuna

11º Giorno. Unawatuna – Colombo – Aeroporto

1º Giorno
Aeroporto – Kurunegala – Sigiriya:  riposo o attività opzionali

Ricevimento  nell’aeroporto internazionale Bandaranaike dal nostro rappresentante e trasferimento a Sigiriya.

Fermata in Kurunegala per un passeggio intorno al lago e  bere una bibita rinfrescante.

Pomeriggio di riposo o con la possibilità di effettuare una visita ad un villaggio rurale: prima in canoa, poi in tuk-tuk ed infine su un carro di buoi.

Alloggio in Sigiriya.

2º Giorno
Sigiriya – Polonnaruwa –Safari Parco Nazionale di Minneriya –Sigiriya

In mattinata visita Polonnaruwa (s. X-XIII). Fondata nel X secolo dC, questa antica capitale ha lasciato importanti testimonianze architettoniche di un momento molto importante nella storia dello Sri Lanka.

La sua è stata una collaborazione molto attiva che durò fino agli inizi del XIII secolo.

Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, questa città conserva i resti di alcuni edifici e templi del tempo. Si distinguono per la loro bellezza e la grandezza statue di Buddha e il re Parakrama scavata nella roccia stessa. 

E ‘molto interessante da visitare collegio Alahana Pirivena.

Nell’ “era di Polonnaruwa” fiorirono l’agricoltura, il commercio, l’istruzione infatti, si considera quest’epoca come quella di maggior splendore della storia di questo paese.

Nel pomeriggio faremo un safari nel parco nazionale Minneriya, famosa per i grandi branchi di elefanti che lo abitano. A volte si può vedere fino a 300 elefanti insieme.

Alloggio in Sigiriya.

3º Giorno
Sigiriya – Tempio d’Oro di Dambulla – Roccia di Sigiriya – Sigiriya

Al mattino visiteremo il Tempio d’Oro di Dambulla

(I s.d.C.).

Il Tempio d’Oro di Dambulla consiste in una grande grotta con differenti ambienti convertiti in tempi. 

Nel suo interiore si possono ammirare 153 statue di Buddha, alcune statue dei Re cingalesi e alcune divinità indù, inoltre i murali che coprono la totalità delle pareti e soffitti della grotta.

La storia di Dambulla rimonta all’anno I a.C. ed ebbe il suo maggiore splendore nel secolo XII. Tuttora il tempio continua attivo, avremo l’opportunità di osservare ai buddisti cingalesi offrendo fiori, incensi e lampade ad olio.

Nel pomeriggio visiteremo la roccia di Sigiriya (s. V dC).

La fortezza di Sigiriya è una roccia di forma sostanzialmente rettangolare a 360 metri sul livello del mare, al suo apice si trovano le rovine di un antico complesso di palazzi, è considerato una delle 8 meraviglie del mondo antico.

Questa opera del re Kassapa e risale al V secolo D.C. e nasconde una storia di tradimento e vendetta. Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, Sigiriya è una delle maggiori attrazioni turistiche in Sri Lanka.

Alloggio in Sigiriya.

4º Giorno
Sigiriya – Giardino delle Spezie – Kandy: Tempio del Dente e città

Dopo colazione conosceremo tutti i segreti di un giardino delle spezie. In questa visita avremo l’opportunità di vedere le piante e gli alberi in cui vengono coltivate le diverse spezie e conoscere i loro usi in cucina e nella medicina ayurvedica.

In particolare conosceremo la vaniglia, cacao, cardamomo, pepe, zenzero, citronella, la noce moscata.

Trasferimento a Kandy, la capitale delle montagne.

Nel pomeriggio visiteremo il Sri Dalada Maligawa o Tempio del Dente di Buddha.

In questo luogo sacro troviamo la reliquia del dente del Buddha. Sin dai tempi antichi, questo cimelio ha svolto un ruolo importante nella vita dello Sri Lanka, in quanto si credeva  che chi lo possedeva aveva il potere. 

Di nuovo verificheremo  come i buddisti dello Sri Lanka si riuniscono in questo tempio con i fiori e  offerte per adorare Buddha.

Resto del pomeriggio passeggeremo  per la città e il lago che circonda il Tempio del Dente, il mercato. …

Alloggio a Kandy.

5º Giorno
Kandy – Santuario Riserva di Udawattakele – Giardino Botanico di Peradeniya – Kandy

Presto al mattino, passeggio nella riserva di Udawattakele. Questa visita è un cammino di un paio d’ore nel

quale potremmo ammirare i torreggianti alberi e vegetazione tropicale che stupisce tutti, residenti e turisti. L’origine di questa foresta era per la gioia della Corte Reale e per il  combustibile (legna), per le cucine del palazzo. 

Tutt’oggi é per gli abitanti di Kandy un luogo di relax, trovandosi nel cuore della città.

Dopo visiteremo il Giardino Botanico di Peradeniya.

Il giardino Botanico di  Peradeniya o chiamato anche Giardino Reale ha le sue origini nel XIV secolo. Questa vasta distesa di alberi e piante è uno dei migliori siti del viaggio in Sri Lanka. Ammireremo gli alberi secolari e le palme con le più strane forme, le piante ayurvediche e la famosa collezione di orchidee. 

Questa vasta area di 60 ettari è un luogo di relax e di svago per i Cingalesi dove vengono a passeggiare e trascorrere la giornata con la famiglia, fidanzati o amici.

Alloggio in Kandy.

6º Giorno
Kandy – Cascate di Ramboda – Fabbrica del Tè – Treno Nuwara Eliya a Ella

Trasferimento a Nuwara Eliya.

Nel cammino alla stazione di montagna di Nuwara Eliya (1.868 mt), ammireremo le vaste piantagioni di tè, ci fermeremo alle cascate di Ramboda e visiteremo una fabbrica del tè.

In Nuwara Eliya, la piccola Inghilterra, così chiamata dai coloni britannici, si possono contemplare i vecchi edifici, respirando ancora l’ambiente di allora. 

Un esempio é il Club di Golf o il Club Hill.

Viaggio in treno da Nanu Oya stazione di Nuwara Eliya a Ella. Più di 3 ore di strada tortuosa attraverso le montagne di tè e di alta foresta. 

La rete ferroviaria in Sri Lanka ha iniziato ad operare nel 1968 e ancora perfettamente conserva i  vecchi treni del tempo.

Alloggio in Ella.

7º Giorno
Ella: Escursione

Una volta arrivati a Ella avremmo la possibilità di fare le seguenti escursioni:

Saliremo a Ella Gap per gustare la splendida vista di questa catena di montagne che circondano Ella.

Se rimangono delle forze, cammineremo fino al Piccolo Picco di Adamo. Si tratta di una semplice salita bordeggiando i campi di tè, per godersi l’immensità delle montagne di questa parte dell’isola.

L’altra opzione é quella di avere il giorno libero per approfittare delle fresche temperature di questa parte dell’isola.

Alloggio in Ella.

8º Giorno
Ella – Yala:Safari nel Parco Nazionale

Trasferimento a Yala per partecipare al Safari.

Il Parco Nazionale di Yala é la Riserva Naturale più visitata del paese e la seconda in estensione.

Si possono osservare cervi, pellicani, cinghiali, coccodrilli, gazze, bufali selvaggi, martin pescatori, elefanti, pavoni reali, orsi…e con un po’ di fortuna, anche l’inafferrabile leopardo.

Alloggio in Yala.

9º Giorno
Yala – Forte di Galle – Unawatuna

Trasferimento al Forte di Galle.

Galle é la terza città in ordine di importanza dopo Colombo e Kandy.

Fu città portoghese nel secolo XVI e olandese nel XVIII, momento di massimo apogeo; anche gli inglesi la abitarono nel secolo XIX e XX. Tutti questi colonizzatori lasciarono la loro impronta, motivo per la quale é stata dichiarata  Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

Il forte di Galle é il centro storico coloniale meglio conservato del paese, nella quale convivono in perfetta armonia buddisti, mussulmani, cattolici e indù. É un piacere perdersi per le sue ombreggiate vie e piazze coloniali.

Trasferimento all’hotel in Unawatuna.

10º Giorno
Unawatuna – Safari per il fiume Maduganga – Unawatuna

Escursione in canoa tra le mangrovie del fiume Maduganga. Breve visita ad un tempio buddista; visita all’isola della cannella con spiegazione del processo di preparazione dall’albero alla nostra tavola.

Resto del giorno libero.

Alloggio in Unawatuna.

11º Giorno
Unawatuna – Colombo – Aeroporto

Se rimane tempo prima di prendere l’aereo, trasferimento alla Capitale Colombo, per una visita retrospettiva: piazza dell’Indipendenza, passeggiata per Galle Face per la zona coloniale del Forte di Colombo.

Trasferimento all’aeroporto all’ora concordata, dove arriveremo 3 ore prima della partenza del volo.

NEL PREZZO SI INCLUDE :

  • Sistemazione e colazione negli hotel indicati.
  • Trasporto privato con autista/accompagnante con conoscenza dell’italiano in base alla disponibilità. In caso contrario, parlante inglese.
  • Servizio di ricevimento e accompagnamento in aeroporto all’arrivo e alla partenza del paese
  • Gli ingressi ai monumenti e ai templi dell’itinerario.

NEL PREZZO SONO ESCLUSE :

  • Le bibite, pranzi e cene.
  • Le escursioni o attività opzionali.
  • Le visite non contemplate nella rotta.
  • Le mance.
  • Il volo internazionale
  • Le spese del Visa d’entrata in Sri Lanka (35$)

Potrebbe anche interessarti...

Chiudi il menu